17880418_662505280606566_5417945029055133853_oQuando è nato la sua città, Trieste, faceva ancora parte dell’ Impero Austro-Ungarico. Ha pubblicato il suo primo saggio nel 1933, e non ha ancora smesso. Oltre ad essere uno dei massimi critici d’arte da più di 80 anni è anche pittore, poeta e pianista nonché medico, con specializzazione in psichiatria. La prima stesura di questo libro, lettura fondamentale per chiunque si voglia avvicinare all’arte contemporanea, risale al 1961, e da allora è in continuo aggiornamento.
Oggi Gillo Dorfles (1910) taglia l’incredibile traguardo delle 107 candeline, raggiunto con una curiosità e una lucidità semplicemente uniche.
Auguri e grazie di tutto!