640px-OverbeckItaliaUndGermaniaAuguri a Friedrich Overbeck (1789-1869), nato il 3 luglio di 225 anni fa. Fu il principale esponente di un gruppo di artisti tedeschi che, giunti a Roma nel 1810 e riunitisi  in una “comune”, si ribellarono al classicismo si stampo accademico proponendo uno stile pittorico arcaizzante, mutuato dagli artisti del primo Rinascimento italiano come Filippo Lippi, Perugino, Beato Angelico e il primo Raffaello, con finalità religiose, patriottiche e moraleggianti. Per l’attrazione verso il cattolicesimo, per il loro modo di vivere monastico e i capelli lunghi, vennero chiamati al tempo “I Nazareni”, nome con cui ancora oggi vengono identificati.

Freidrich Overbeck, “Italia e Germania, 1811