Mario-Mafai-Demolizioni49 anni fa, il 31 marzo 1965, si spegneva a Roma Mario Mafai (1902-1965), fondatore nel 1929 della cd. Scuola Romana, che ebbe enorme importanza per sviluppi successivi della pittura italiana.
Visto che in questi giorni stiamo ospitando “La Città Dentro”, una mostra dedicata alla metropoli e alle sue contraddizioni, la sua opera che ho scelto è “a tema”. Si tratta di “Demolizioni”, del 1936, dove l’artista critica apertamente il regime fascista, che all’epoca stava intervenendo pesantemente a livello edilizio in tutte le principali città, seguendo uno scellerato e miope sogno di grandezza.
Buona settimana.