Toti-Scialoja-composizione-1995-serigrafia“È possibile che l’esperienza della pittura m’abbia permesso questo abbandono alla parola, fede nella parola, nel suono, indispensabili per fare poesia. La mia pittura nasce all’interno delle potenzialità del colore e della pennellata, da un agire nell’ignoto, giacché non vi è un’immagine che precede il quadro. Così non esistono né una problematica né un racconto che precedano la poesia: la poesia si costituisce all’interno della pregnanza della parola.” (Toti Scialoja)

Toti Scialoja (1914-1998), Composizione, 1995, Serigrafia a 14 colori, cm 44X59 Es. Prova d’autore, ed Grafiser, Roma € 300