Grafiche firmate e numerate

pittura-poesiaFrancesco Musante è nato a Genova nel 1950. Benché i suoi esordi registrino una pittura astratta e oscura ben presto, agli inizi degli anni ’80, si inizieranno a intravedere i primi spunti narrativi e fantastici che contraddistinguono tuttora il suo linguaggio. Osservare una sua opera significa vedere il mondo attraverso un caleidoscopio magico, dove non c’è spazio per la legge di gravità, la prospettiva e la logica delle cose ma solo per i sentimenti, la dolcezza, l’amore, la poesia.

Andrea Agostini è nato ad Ancona nel 1964. Dopo una formazione tecnica nel campo del design, grazie alla quale tuttora collabora con diverse aziende in qualità di grafico, Agostini ha iniziato a dare corda alla sua immaginazione, alla spontaneità a briglia sciolta, elaborando un linguaggio pittorico trasognato e onirico, un’ “isola che non c’è” che riesce sempre a donarci un momento di serenità.

Meloniski da Villacidro è un artista sardo, nato nel 1943. Completamente autodidatta, la sua arte è candida, ingenua, ma proprio per questo carica di una grande forza espressiva. Artista eclettico e assai propenso alla sperimentazione, Meloniski utilizza per sue opere un’infinità di materiali come monete, ritagli di giornali o stoffe. La sua arte è un traghetto che ci conduce in un luogo fiabesco, lontanissimo dal frastuono della civiltà del progresso.